La natura è tornata a respirare


Ci siamo dovuti fermare.
Non avremmo mai voluto farlo per questi tragici motivi ma da questa dolorosa esperienza dobbiamo sforzarci di trarre degli insegnamenti, se davvero vogliamo “ripartire” e non solo “tornare”.
Abbiamo potuto notare cosa accade al nostro Pianeta quando l’uomo si fa da parte:
la natura torna a respirare.
Si, perchè la natura non ha preso il sopravvento, non ha occupato i nostri spazi lasciati vuoti:
in questi due mesi ogni singola specie vivente è solo – improvvisamente – riuscita di nuovo a respirare, a rialzare la testa, a riprendere quegli spazi da cui una sola specie l’aveva scacciata da anni.
Non possiamo dire di non esserci accorti di aver relegato la natura in un angolo, di averla soffocata, sporcata e spesso uccisa e non possiamo dire di non esserci accorti, ora, che semplicemente modificando – non eliminando – le nostre abitudini e comportamenti, l’acqua è più limpida, gli animali passeggiano tranquillamente con i propri cuccioli per le strade delle nostre città, gli uccellini volteggiano felici e si rincorrono cinguettando nei nostri cortili ed i fiori splendono nel silenzio, mossi dal vento, nelle bellissime giornate di sole primaverile.
Abbiamo capito che è possibile convivere con la natura nel reciproco rispetto ed in armonia ogni singolo giorno dell’anno: ora sappiamo come fare.

Per la crisi causata dal covid 2019 serve: Unità. coraggio e innovazione

Appello ambientalisti europei a leader europei e degli stati membri UE supera le 300 mila firme


Leggi tutto...

Tutti possono destinare il 5 per mille ai RANGERS D’ITALIA

Con la dichiarazione dei redditi, sul modello 730, sull'Unico o sul CUD, firma nello spazio riservato alle onlus (in alto a sinistra) e inserisci il codice fiscale RANGERS D’ITALIA 80037320282
Invita amici e parenti a destinare il loro 5 per mille a RANGERS D’ITALIA: e’ semplicissimo e non costa nulla, basta solo indicare il codice fiscale RANGERS D’ITALIA e mettere una firma.
Per ulteriori informazioni sul 5 per mille o sulle iniziative RANGERS D’ITALIA scrivi a presidenza@rangersitalia.it
L'AMBIENTE E' PARTE DI TE!


La Giornata Nazionale delle API

Un progetto nazionale per far comprendere l’importanza che rivestono le api nel nostro ecosistema.
Sentinelle dell’ambiente, eccezionali bioindicatori del grado di inquinamento dovuto alle attività industriali, con un ruolo importante nella produzione agricola
La loro attività di impollinazione permette di aumentare le produzioni anche del 30%, migliorando la qualità del prodotto e rendendolo più resistente agli agenti nocivi, permettendo così di ridurre anche l’uso di pesticidi.
Nell'ultimo decennio, però, gli apicoltori dell'Europa hanno riportato una perdita annuale del 30% dei loro alveari, probabilmente anche a causa delle diverse sostanze chimiche cui sono esposte quando vanno a raccogliere il nettare per il miele.
L’evento che si svolgerà nel mese di maggio, in diverse località ove è presente un nucleo operativo dei Rangers d’Italia, ha la finalità di portare l’attenzione sulla serietà della problematica legata alla pericolosa e progressiva scomparsa delle api, cercando di arrestare e invertire questo processo, con semplici gesti alla portata di tutti, quale quello di offrire loro fiori da cui poter attingere il nettare.
La scelta è caduta su piantine aromatiche perenni, gradite alle api ed utili per cucinare ma nello stesso tempo facilmente gestibili anche nelle città, collocandole sul proprio terrazzo.
Il pianeta non si salva con grandi opere che si realizzano in un giorno ma con piccoli gesti quotidiani fatti da ognuno. Iniziamo oggi!

Brochure

LE API: Un aiuto per l'ambiente, un aiuto per migliorare la qualità della vita!

Scarica la Brochure

Galleria Fotografica

La perfezione non è opera dell’uomo.

Il volo di un uccello, la vegetazione mossa dal vento, le cime innevate delle montagne...
Non è solo bellezza.
Ogni cosa in natura è funzionale ad un’altra, in un assoluto equilibrio ove la perfezione è naturale e spontanea... è la normalità...
La perfezione non è opera dell’uomo... ma della natura.
Lo stesso corpo umano è un’opera perfetta... le sue capacità innumerevoli...
Ci sono uomini... che credono che la perfezione si possa creare, pensando solo a sé stessi, ignorando le conseguenze delle proprie azioni...
Ce ne sono altri... che fanno di tutto per difenderla là dove invece esiste già...

La perfezione non è opera dell’uomo,
La sua distruzione, sì.



Eventi

Nessun Evento in programmazione

Riferimenti di contatto con noi

Di seguito sono riportati i nostri riferimenti per potersi mettere in contatto con la Presidenza Nazionale.

  • Indirizzo: Via Sant'Andrea, 2 - 22040 Lurago d'Erba (CO)
  • Telefono: +39 031 2281620
  • Fax: +39 031 2281777
  • Email: presidenza@rangersitalia.it
  • PEC: rangersitalia@pec.it

Invia un messaggio alla Presidenza

Scrivi alla Presidenza dell'Associazione Nazionale dei Rangers d'Italia, inviaci un consiglio o semplicemente un messaggio. Scrivi anche il tuo numero telefonico o indirizzo E-Mail, se lo desideri ci metteremo in contatto con te!

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEGLI ART. 13-14 DEL GDPR (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) 2016/679: Presso L'Associazione Nazionale dei Rangers d'Italia saranno raccolti e archiviati i dati inseriti nella form ai seguenti scopi: Per ricevere risposta relativa alla richiesta; La natura del conferimento dei dati è obbligatoria per consentire la messa in atto della richiesta; In caso di rifiuto a fornire i dati identificativi richiesti saremo impossibilitati all’erogazione della richiesta; L'interessato ha i diritti previsti dal Regolamento. Cliccando su "Invia il Messaggio" autorizzo ed accetto quanto sopra indicato. I tuoi dati personali saranno trattati esclusivamente per dare riscontro alla tua richiesta di informazioni nel rispetto delle disposizioni di cui al d.lgs. 196/2003, codice in materia di protezione dei dati personali.